Verso l’adolescenza

Ciclo d’incontri dedicati alla Pre-Adolescenza.

Rivolto a Genitori di figli tra i 10 e i 13 anni e a tutti i genitori interessati a comprendere meglio il rapporto con i propri figli.

“L’adolescente (e il pre-adolescente) ha un bisogno estremo di essere pensato, ma assieme il terrore di essere catturato dalla mente dell’altro”.

Marta Badoni –Prefazione di Essere adolescenti oggi  (Quaderni del Centro Milanese di Psicoanalisi Cesare Musatti). Il testo tra parentesi è un mio personale inciso.

Gli incontri hanno l’obiettivo di aiutare i genitori a comprendere lo sviluppo psico-fisico del preadolescente e le emozioni che colorano la quotidianità in questa fase della vita. Il bambino/a inizia la “trasformazione” che lo porta verso l’adolescenza; le relazioni familiari e sociali mutano di conseguenza. Durante gli incontri vedremo le forme di comunicazione che facilitano il dialogo tra genitori e figli in questo periodo di cambiamenti e il comportamento dei genitori che può aiutare a superare eventuali blocchi emotivi.

Il gruppo è composto da 5 -10 partecipanti. Ogni incontro prevede la visione di un film, dedicato alla pre-adolescenza, che offre lo stimolo al gruppo per analizzare e approfondire le dinamiche pre-adolescenziali, ma soprattutto esempi di relazioni e comunicazioni efficaci tra genitori e figli.

Gli incontri, condotti dalla Dott.ssa Miska Veronica Zanetti, si terranno il Sabato dalla ore 9.30 alle ore 12.30 nelle seguenti date:

17 Febbraio 2018

17 Marzo 2018

14 Aprile 2018

12 Maggio 2018


Breve anticipazione

“Ciò che succede quando diventi un uomo è che la smetti di incolpare tuo padre di non essere perfetto, ti rendi conto che è soltanto un uomo e tu lo ami per quello che è!”

Queste sono le parole pronunciate dal protagonista del film che vedremo il 17 Febbraio, il primo del ciclo “Verso l’Adolescenza”. La voce narrante è quella di Benny, un ragazzino di 12 anni che racconta come percepisce i suoi genitori, suo fratello e tutte le persone significative della sua vita. Benny ci può aiutare a vedere il mondo con gli occhi di un preadolescente e di seguire il processo maturativo che lo porta ad abbandonare l’immagine idealizzata dei genitori e ad essere capace di un amore più maturo verso gli altri e verso se stesso. Il film offre inoltre l’occasione di entrare nel mondo di Benny e di cogliere il lento progredire del ragazzo nel caos delle emozioni che caratterizzano tutte le fasi di passaggio della vita. La visione del film sarà anche l’occasione per scoprire quali sono gli ingredienti relazionali che favoriscono lo sviluppo di un “amore maturo” come quello che traspare dalle parole di Benny verso il padre.

Guardare insieme un film, assaporare il lento fluire delle emozioni, il dipanarsi delle relazioni, aiuta i genitori a rimanere in una posizione d’ascolto del proprio mondo interno e di quello del proprio figlio, permettere di comprendere le emozioni che entrano in gioco nella relazione, le aspettative, le paure e le delusioni. Solo questo silenzioso e lento lavoro introspettivo conduce, nei momenti di maggior conflitto o difficoltà, ad un incontro autentico e costruttivo con il bambino che non c’è più e con il giovane adulto che si sta formando, ovvero con l’altro diverso da sé.

Come partecipare

Per partecipare all’evento è necessario inviare via mail la scheda d’iscrizione

Il costo dell’iniziativa è di 80 Euro da versare al momento dell’iscrizione.

Il numero dei posti è limitato e verrà confermata l’avvenuta iscrizione.

POSTI ESAURITI

Per essere informati tempestivamente delle prossime iniziative

Data

Feb 17 2018 - Mag 12 2018

Ora

09:30 - 12:30